ESERCIZI per BRACCIA e CERVICALE

#IORESTOACASA e mi tengo in esercizio! Ecco dei semplici esercizi selezionati per voi dalla nostra fisioterapista che potete fare a casa:

  • Sdraiata a pancia in su, braccia tese, portare indietro prima un braccio e poi l’altro. Si può effettuare sia a corpo libero, sia tenendo in mano un pesetto o una bottiglietta di acqua. (10 ripetizioni x 2 serie)
  • Sdraiata a pancia in su, braccia tese verso l’alto con le mani unite, da questa posizione aprire verso l’esterno prima un braccio e poi l’altro alternandoli. Si può eseguire sia con che senza pesetto/bottiglietta. (10 ripetizioni x 2 serie)
  • Piegamenti sulle braccia: mani appoggiate al muro davanti a sé, piegare e stendere i gomiti tenendo la schiena ferma (10 ripetizioni)

 

  • Sdraiata a pancia in su, gambe piegate, posizionare entrambe le mani dietro alla nuca. Da questa posizione sollevare il capo verso lo sterno aiutandosi con le braccia, tenere la posizione raggiunta per 3 secondi e poi scendere lentamente. (10 ripetizioni) 

  • Movimenti per la cervicale, da seduta con la schiena dritta:
  • Ruotare le spalle in avanti (5 volte) e indietro (5 volte)
  • Piegare il capo in avanti e indietro (5 volte)
  • Ruotare a destra e sinistra (5 volte)
  • Avvicinare l’orecchio verso la spalla  sia a destra che a sinistra (5 volte)

  • In piedi, appoggiare bene il sacro, il dorso e la nuca al muro. Assicurarsi che lo sguardo sia rivolto in avanti e leggermente in basso. Da questa posizione tenendo bene testa e schiena appoggiate, portare le braccia verso l’alto e poi scendere (10 ripetizioni). È normale sentire un po’ di tensione sulla schiena (non deve mai essere dolore).

NOTA BENE:

Nessun esercizio deve essere doloroso.

Sono esercizi per persone sane e asintomatiche che non hanno patologie. Se si ha qualche problematiche muscolo-scheletrica, dolore alle articolazioni o qualche patologia diagnosticata contattare la fisioterapista per un programma ad hoc per la propria condizione.

Le ripetizioni e le tempistiche date sono indicative, ogni persona può valutare sul proprio corpo qual è la quantità migliore per iniziare senza affaticare troppo il corpo o farsi male.

Anche se abbiamo sospeso le attività: NOI CI SIAMO!
#DistantiMaVicini!

La nostra fisioterapista, dott.ssa Pellizzoni Melissa, è disponibile a richiamare i pazienti che avessero bisogno di lei per consigli e suggerimenti.
Potete contattarci tramite un messaggio SMS o un WhatsApp al numero: 347-1222292
Vi richiameremo e faremo il possibile per aiutarvi.

Tutto andrà bene!

Condividi o invia ad un amico

Visualizza tutte le News